Formula “Rent to Buy”

Si tratta di un contratto che consente, attraverso la sottoscrizione di un programma di preparazione all’acquisto, il vantaggio di poter comprare un immobile senza dover subito versare al venditore l’intero prezzo, obbligandosi a pagare un canone di locazione maggiorato in conto acquisto.

Si tratta di una combinazione tra una locazione (rent) e l’acquisto della proprietà (buy) al termine del programma convenuto.
Canone in conto acquisto immobiliare
Il nuovo contratto prevede la concessione in locazione di un immobile con un corrispettivo maggiorato rispetto al canone periodico per contratti di locazione che viene però conteggiato come un vero e proprio acconto sul prezzo finale di vendita del bene immobile oggetto dell’operazione negoziale. Il “locatore proprietario” si impegna così a vendere l’immobile ad un prezzo fissato e ad incassare i canoni di locazione come acconto sul prezzo.

Il programma di preparazione all’acquisto di un immobile comprende quindi la stipula di una locazione dell’immobile che il conduttore intende acquistare e la stipula con un separato accordo dell’impegno del “proprietario locatore” a vendere al conduttore il bene ad un prezzo bloccato. Il conduttore paga un acconto sul prezzo pattuito per la compravendita con la previsione di una data per un successivo rogito diretto a coprire l’intero prezzo di vendita pattuito da cui verrà decurtato l’acconto dei canoni versati.
Tempistica
Esiste una fase preparatoria in cui il “conduttore futuro acquirente” si obbliga a versare un canone mensile, di cui una parte andrà considerata come corrispettivo per la detenzione ai fini locativi dell’immobile e un’altra parte viene invece accantonata per costituire un deposito in conto del futuro acquisto. Trascorso un tempo massimo di tre anni dalla sottoscrizione del programma preparatorio all’acquisto, al “conduttore compratore” spetta di saldare il prezzo rimanente.

 

Vantaggi

Il vantaggio di questa operazione è che se una parte non riesce ad ottenere subito un mutuo, o se deve vendere una casa più piccola per poi comprare una casa più grande che già abita, avrà maggior tempo.

I commenti sono chiusi